Racconigi: niente femminili, si corre con i maschi

In assenza di corse femminili su territorio italiano, per non perdere il ritmo gara, le ragazze del Racconigi hanno corso insieme ai maschi dividendosi su tre regioni italiane. Giulia Aimi, Sveva Bianchi, Margarita Pakhomova, Matilde Vallari e Camilla Vassallo hanno corso in provincia di Brescia a Ghedi dove si è tenuto il Memorial Erminio e Marina Fasani per Allievi. Francesca Selva e Sara Manfredi sono rimaste nelle loro regioni di residenza. La Selva ha corso il Circuito di Orsago, gara Juniores in provincia di Treviso. Sara Manfredi invece ha corso con gli allievi il Gp Fioritura di Vignola in provincia di Modena.

La gara di Ghedi prevedeva un percorso pianeggiante di sei chilometri e mezzo da ripetere nove volte per un totale di 58 chilometri e mezzo. Le atlete del Racconigi hanno pedalato in gruppo per buona parte della gara. Purtroppo Sveva Bianchi è caduta e si è procurata una frattura dello scafoide. Dovrà tenere il gesso per 45 giorni, prima di riprendere a pedalare. 

Anche a Orsago il percorso era pianeggiante, ma più lungo, dal momento che la gara era riservata a una categoria superiore. Per Francesca Selva erano previsti 12 giri di oltre otto chilometri per un totale di cento chilometri. Tanta sfortuna pure per Sara Manfredi che a causa di una caduta in partenza, per fortuna senza gravi conseguenze, ha dovuta abbandonare la gara poco dopo il via.

Le ragazze questa domenica non avevano particolari ambizioni di classifica, dal momento che correvano con i maschi. È stato piuttosto un ottimo allenamento in vista degli appuntamenti futuri.

Manca poco al debutto stagionale delle Esordienti e Allieve. Loro inizieranno a correre domenica 2 aprile a Collegno in provincia di Torino dove parteciperanno al Trofeo Comune di Collegno. A una settimana dal primo impegno agonistico su strada, le atlete più giovani del Racconigi si sono ritrovate per un ritiro di tre giorni. In questo modo hanno potuto affinare la preparazione. Sempre a Collegno proseguirà la stagione delle Juniores a partire da domenica prossima.