Sylvie Truc nella top five agli Europei Mtb. Ottimo quinto posto di Francesca Selva a Noventa di Piave

Tra giovedì 23 e sabato 25 agosto l’allieva Sylvie Truc è riuscita a entrare per due volte nelle prime dieci ai Campionati Europei di Mountain Bike che si sono corsi a Pila in Valle d’Aosta. Giovedì si è classificata in sesta posizione nel team relay, sabato è arrivata quinta nella prova individuale di Xco. Domenica 26 agosto Francesca Selva è arrivata sesta nella gara Open di Noventa di Piave. Nella stessa gara Alessandra Grillo si è piazzata nona tra le Juniores.

Sylvie Truc ha partecipato ai Campionati Europei di Mountain Bike con la maglia della Nazionale italiana. La prima gara che ha fatto è stata mercoledì 22 agosto. Era la single time trial, una cronometro su un percorso tecnico di 600 metri per decidere l’ordine di partenza nell’Xco di sabato. In questa prova Truc ha totalizzato il 16esimo tempo.

Il giorno dopo ha partecipato al team relay con Diego Caviglia e Manuel Capra. Quando Truc è entrata in gara la sua squadra era al terzo posto. Per un attimo è riuscita a raggiungere la prima posizione per poi essere superata da altri corridori. Alla fine è arrivata sesta.

Dopo il giorno di riposo di venerdì, Truc è di nuovo tornata in gara sabato per l’Xco. Dopo una partenza difficile dalla terza fila che l’ha fatta scivolare intorno alla 30esima posizione, è riuscita a tornare a metà gruppo. Per recuperare posizioni però ha speso molte energie e quando si è trovata tra le prime dieci, le prime due atlete erano già irraggiungibili.

Truc quindi si è trovata a lottare per la medaglia di bronzo con Puck Pieterse dell’Olanda e Letizia Marzani, che alla fine è arrivata terza. In un punto in cui Truc e Pieterse stavano cercando di superarsi a vicenda, le due si sono toccate e Truc ha dovuto mettere piede a terra. Pieterse ha guadagnato alcuni metri che le hanno garantito la quarta posizione e Truc si è piazzata quinta.

Sylvie Truc è valdostana ed è nata nel 2002. È una allieva secondo anno e corre nel Racconigi dalla fine del 2017. Dopo la gara ha detto: ”Rimane un po’ di rammarico per una medaglia mancata però sono contenta. È stata una bellissima esperienza, anche grazie a tutti i miei compagni di nazionale e a tutto lo staff. È stato tutto molto bello”. Adesso tornerà a concentrarsi sulle gare su strada per il finale di stagione. Punterà a far bene alla Coppa Rosa dell’8 settembre e alla gara con arrivo sul Ghisallo del 30 settembre, in cui l’anno scorso da Allieva primo anno è arrivata seconda e due anni fa da Esordiente ha vinto.

Domenica le Juniores e le Élite hanno corso il Memorial Chiara Pierobon, gara per donne Open di Noventa di Piave in provincia di Venezia. Era una gara di 84 chilometri che ha visto fin da subito le atlete pedalare ad andatura elevata. A circa metà gara Matilde Vitillo è andata in fuga e ci è rimasta per oltre sei chilometri per poi essere ripresa.

La corsa si è decisa con una volata in cui Francesca Selva è riuscita ad arrivare in sesta posizione assoluta e quinta tra le Élite. Si tratta di uno dei risultati più importanti della stagione per il Racconigi Cycling Team tra le Open. Anche la Juniores Alessandra Grillo ha ottenuto un altro piazzamento. È arrivata nona nella sua cateogria. Matilde Vitillo – che tra l’altro è rimasta coinvolta in una caduta – è riuscita ad arrivare undicesima.