Sylvie Truc vince la Gran Paradiso Bike donne junior

Sylvie Truc vince a Cogne

Domenica 9 giugno non c’erano gare su strada per il Racconigi Cycling Team. Sylvie Truc – che l’anno scorso è stata campionessa italiana di mountain bike tra le Allieve – è tornata a correre fuoristrada e ha ottenuto un risultato eccezionale. Ha partecipato alla 19esima edizione della Gran Paradiso Bike, non una gara qualunque ma una marathon di 50 chilometri con un dislivello complessivo di 1500 metri. Il percorso era molto duro, con discese molto tecniche. A rendere tutto ancora più difficile ci si è messa la pioggia, che è caduta dall’inizio alla fine della corsa.

Erano diversi mesi che Sylvie Truc non partecipava a una gara di mountain bike. Nonostante ciò, grazie a una grande prova è riuscita a vincere la classifica riservata alla categoria juniores. Questo risultato è ancora più incredibile se si guarda il piazzamento di Truc nella classifica generale femminile. Lì si è piazzata in seconda posizione e meglio di lei ha fatto solo Mara Fumagalli – campionessa italiana marathon nella categoria donne Élite – che ha tagliato il traguardo con sette minuti di vantaggio sull’atleta del Racconigi Cycling Team. Questo risultato lascia ben sperare in vista dei Campionati Italiani Xco a cui Truc parteciperà e che si correranno il 20 luglio a Chies d’Alpago, in Veneto.

Anche questo weekend il Racconigi Cycling Team si è dimostrato molto attento alla multidisciplinarietà, che fin dalla sua fondazione cerca di favorire. In assenza di gare su strada durante l’ultimo weekend ha visto impegnate comunque due atlete. Sylvie Truc ha corso in mountain bike a Cogne, Matilde Vitillo in pista a Fiorenzuola d’Arda per la Sei Giorni delle Rose che terminerà domani. Per quanto riguarda il settore strada invece la stagione riprenderà la prossima settimana. Domenica 16 giugno  le Juniores parteciperanno al Trofeo Valgraziosa di Calci in provincia di Pisa. Le Élite saranno impegnate a Carmignano in provincia di Prato per il Trofeo Città di Prato.