Il Racconigi Cycling Team e Matilde Vitillo premiati dalla Fci Piemonte

Il Racconigi Cycling Team sta procedendo a gonfie vele la propria preparazione per la stagione 2020 che inizierà poco più di un mese a Montignoso. Ogni domenica le atlete si ritrovano in località diverse del Piemonte, un po’ per favorire tutte le ragazze che abitano distanti tra loro e un po’ per variare i percorsi d’allenamento. Nelle ultime domeniche si sono ritrovate prima a Santhià in provincia di Vercelli e poi a Tortona in provincia di Alessandria.

Il weekend scorso è stato particolarmente intenso perché oltre agli allenamenti c’è stata anche la premiazione del Comitato regionale piemontese della Federazione ciclistica italiana, a cui il Racconigi è stato protagonista. All’evento è stata premiata Matilde Vitillo per i risultati che ha ottenuto nella stagione scorsa, quando ha vinto il Mondiale e l’Europeo nell’inseguimento a squadre e gli Europei di corsa a punti. In più Vitillo sarà premiata oggi dal Coni come giovane promessa dello sport italiano.

Alla premiazione di Torino del Comitato regionale piemontese è stato premiato anche Claudio Vassallo, team manager del Racconigi. Gianni Vietri, presidente regionale della Fci ha consegnato il premio al Racconigi Cycling Team per aver contribuito insieme a Vitillo ad aver portato il ciclismo piemontese sul tetto del mondo.

Dopo queste occasioni in cui si è celebrata la stagione passata, ora per il Racconigi Cycling Team è davvero il momento di pensare al futuro. È già stata fissata la data per la tradizionale presentazione di ogni anno che dal 2020 si terrà presso il salone Soms di Racconigi. L’appuntamento è per domenica 1 marzo.