Cinque per mille al Racconigi Cycling Team

Grazie alla legge 266/05, attraverso la dichiarazione dei redditi è possibile donare il cinque per mille dell’Irpef ad associazioni sportive.

Se vuoi destinare il tuo cinque per mille al Racconigi Cycling Team, aiuterai la nostra società ad affrontare alcune delle numerose spese necessarie durante una stagione ciclistica. Allo stesso tempo compirai un gesto simbolico a favore dello sport femminile.

La destinazione del tuo cinque per mille non comporto alcun esborso ulteriore e non sostituisce l’otto per mille previsto per lo stato, la Chiesa cattolica e altre istituzioni.

Per donare il cinque per mille al Racconigi Cycling Team basta inserire il codice fiscale della nostra società nell’apposito spazio della dichiarazione dei redditi. Il codice fiscale del Racconigi Cycling Team è 03018360044.

Che cos’è il cinque per mille?

Si tratta di una quota dell’Irpef – l’imposta sul reddito delle persone fisiche – che lo stato utilizza per sostenere enti che svolgono attività socialmente rilevanti, come il Racconigi Cycling Team. Il versamento è a discrezione di ciascun cittadino, che durante la dichiarazione dei redditi può decidere di destinare il cinque per mille delle proprie imposte effettive a un ente da lui prescelto.

Cosa fa il Racconigi Cycling Team?

Il Racconigi Cycling Team esiste, con diverse denominazioni dal 1971. A partire dal 2014 è diventata una società di ciclismo femminile. Oggi è l’unica squadra femminile per Juniores ed Élite in Piemonte. Ogni anno partecipa al calendario nazionale italiano. Nel 2018 una nostra atleta, Matilde Vitillo, ha partecipato con la maglia della Nazionale italiana ai Campionati mondiali di ciclismo su strada che si sono corsi a Innsbruck in Austria.

Da quando esiste il Racconigi Cycling Team ha vinto due campionati italiani. Uno su strada nel 2014 con l’esordiente Arianna Corino. L’altro nel 2018 nella mountain bike con l’allieva Sylvie Truc, che nello stesso anno ha partecipato ai Campionati europei di mountain bike con la Nazionale italiana. Sia Truc che Corino sono oggi juniores nel team.