Corino e Vitillo nella top ten a Gorla Minore

Manca meno di una settimana ai Campionati Italiani su strada per Esordienti e Allieve e sembra che le ragazze del Racconigi Cycling Team siano in un buono stato di forma. Domenica 2 luglio hanno corso a Gorla Minore in provincia di Varese e sono arrivati due piazzamenti.

Il percorso della gara di Gorla era piuttosto duro visti i due ripidi strappetti da percorrere. Arianna Corino ha dosato le forze durante la gara per arrivare al meglio nel finale e nonostante si trovi meglio su percorsi più pianeggianti è riuscita ad arrivare sesta. Matilde Vitillo è stata protagonista durante la corsa quando è andata in fuga con altre due atlete di primo livello, ma il gruppo le ha riprese. Vitillo però non ha mollato e all’arrivo si è piazzata settima.

Non sono arrivati piazzamenti da parte delle Esordienti a Gorla. Mentre le sue compagne erano impegnate in provincia di Varese, Beatrice Caudera ha partecipato ai Campionati italiani di Mountain Bike in provincia di Bolzano. È andata bene e per poco non è entrata nelle prime dieci. Si è piazzata dodicesima.

Mercoledì 28 giugno le Juniores hanno corso a Parabiago, in provincia di Milano il Trofeo Rancilio per donne Open. La gara si è corsa di un tracciato di 4,1 chilometri da percorrere 22 volte per un totale di 90 chilometri. Sveva Bianchi è stata brava a inserirsi nella fuga di otto atlete che è poi arrivata al traguardo. Nello sprint ristretto Bianchi è arrivata quarta assoluta e terza tra le Juniores, aggiungendo un podio al palmarès di questa stagione del Racconigi.

Venerdì prossimo le Esordienti e le Allieve partiranno per Comano Terme in Trentino Alto Adige dove sabato 8 luglio parteciperanno ai Campionati Italiani su strada. Correranno con ambizioni importanti visto che durante questa stagione sia le Esordienti che le Allieve hanno dimostrato di essere tra le più competitive a livello nazionale. Le Juniores domenica 9 luglio correranno in Svizzera e sarà la loro prima esperienza all’estero del 2017.