Sylvie Truc è la nuova campionessa italiana di mountain bike

L'arrivo di Sylvie Truc

Sylvie Truc ha vinto il Campionato Italiano di Mountain Bike nella categoria donne Allieve. La gara si è corsa domenica 1 luglio a Chies d’Alpago in provincia di Belluno. Truc ha vinto in solitaria con oltre due minuti sulla seconda classificata. Il percorso era duro, con molta salita, ideale per le caratteristiche fisiche di Truc. Nonostante sia partita male, rimanendo intrappolata nel gruppo, è riuscita  recuperare posizioni fino ad avvantaggiarsi insieme a Letizia Marzani. Poco più tardi Truc è rimasta da sola in testa alla gara a causa di un problema meccanico a Marzani.

“Purtroppo circa a metà del primo giro, quando eravamo insieme, Letizia  ha rotto la catena e ha dovuto fermarsi a cambiarla nell’area tecnica poco più avanti. Mi dispiace perché avrei voluto combattere con lei fino in fondo” ha detto Sylvie Truc con grande sportività dopo la gara. Da quando è rimasta da sola ha semplicemente amministrato il vantaggio, fino all’arrivo. Questo Campionato Italiano è il primo nella mountain bike per il Racconigi Cycling Team, che in passato è riuscito a vincere tricolori su strada e in pista.

Sylvie Truc sul podio dei Tricolori Mtb a Chies d'Alpago
Sylvie Truc sul podio dei Tricolori Mtb a Chies d’Alpago

Mentre Truc vinceva la maglia tricolore, le sue compagne della categoria Esordienti e Allieve hanno corso a Gorla Minore, in provincia di Varese. È arrivato un piazzamento in decima posizione con Beatrice Caudera che a questo punto è abbastanza certa della convocazione ai Campionati Italiani su strada che si correranno sabato a Comano Terme e dove sia lei che Truc possono fare bene. Al via dei Campionati Italiani di Comano ci sarà anche l’esordiente Carlotta Fantini che ieri ha chiuso la gara in gruppo.

Le Juniores e le Élite primo anno hanno corso nelle Marche a Corridonia. Jessica Raimondi si è resa grande protagonista per essersi inserita in una fuga a quattro che ha caratterizzato gran parte della gara. Dopo 50 chilometri davanti e un vantaggio massimo vicino al minuto, le fuggitive sono state riprese lungo la salita di due chilometri che ha dato inizio alle fasi decisive. Alla fine Sveva Bianchi è arrivata in 14esima posizione e seconda tra le ragazze del ’99. Raimondi ha chiuso in quarta posizione tra le ’99.

Durante questa settimana le classe ’99 avranno gli orali dell’esame di maturità e per questo il Racconigi Cycling Team augura loro buona fortuna. Terminati gli esami le atlete raggiungeranno il ritiro di Racconigi per prepararsi alla prossima gara che sarà domenica 8 luglio a Rivara, in provincia di Torino. Sarà l’ultimo appuntamento prima delle prime due prove della Tre Giorni in Rosa che si correranno a Frabosa Sottana il 14 luglio e a Fossano il 15 luglio.